REEBOK – PRESENTA ALIEN:COVENANT

Standard

Aspettando il 18 luglio data d’uscita nelle sale cinematografiche italiane di ALIEN: COVENANT, la REEBOK ci regala una “perla rara” nel mondo delle scarpe. Il 24 aprile è stato proclamato l’ALIEN DAY (la data americana 4/26 ricorda la luna coloniale chiamata LV-426 del film Alien) e la nota marca americana, ma nata nel 1958 nel Regno Unito, ha presentato il seguito della serie “Alien Stomper” con un pacchetto davvero speciale della scarpa indossata “nientepopodimenoche” da Ellen Ripley alias Sigourney Weaver nel secondo capitolo della saga horror Alien del 1986 di James CameronAliens – Scontro finale.

Continua a leggere

NINTENDO SWITCH

Standard

Si scrive console si legge Sony PlayStation VS xBox. Ma alle spalle, leggermente in lontananza si intravede la figura di un nuovo mondo. Il mondo Nintendo. Torno a parlare di questo brand a meno di un mese dall’uscita dal tanto chiacchierato Mario Run (se non l’avete fatto, leggete il mio articolo), per parlare di una nuova uscita “Made In Japan”. No, non si tratta di un gioco o di un’app ma, appunto, di una console tanto creativa quanto innovativa.

Continua a leggere

SUPER MARIO RUN – LUCI E OMBRE

Standard

supermariorun02

E non si può più tornare indietro. Letteralmente.

Il 15.12.2016 è ufficialmente uscito per tablet e smartphone targati Apple, SUPER MARIO RUN. L’idraulico italiano più famoso del mondo comincia a correre senza voltarsi indietro. L’app per iPhone e iPad più attesa di questo Natale esce fra luci e ombre, portando sì un pezzo importante delle console tradizionali su quelle di nuova generazione ma anche una piccola beffa.

Continua a leggere

MOMENTANEAMENTE – TOKYO DOME

Standard

Passati finalmente questi giorni di studio intenso della lingua giapponese, ho ripreso a girare allegramente per i quartieri di Tokyo.

La tappa che ho scelto questa volta di raccontarvi è il Tokyo Dome (Tōkyō Dōmu – 東京ドーム). Inaugurato nel 1988 e costato 35 miliardi di Yen (circa 300 miliardi di Euro attuali) è uno stadio polifunzionale sorto nel quartiere speciale di Bunkyo. Può ospitare 55.000 persone. Sarà protagonista indiscusso delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Continua a leggere

LA MIA NUOVA VITA (MOMENTANEA) IN GIAPPONE 

Standard

Come scritto nei giorni scorsi LooneyDesign si è spostato da Roma a Tokyo.
E qui inizia la mia nuova (momentanea) vita.

Non farò come tanti che postano video dove qui a Tokyo devi fare questo o devi fare quest’altro. Io vi farò vedere e leggere quello che sto vivendo in prima persona, quello che vedo, che tocco, che imparo. Dalla cosa più cool e divertente alla sensazione meno gradevole. Un modo questo per rendervi un pochino più vicini a me e un po’ più informati e desiderosi, un giorno,  di fare un salto da queste parti.

Partiamo comunque dall’inizio.

Continua a leggere

NUOVE ARTI: POKÉMON GO

Standard

pokemon-go-logo

Dalla fantasia e dalle passioni per gli insetti di Satoshi TaJiri, sono nati i POKÉMON.

La storia dei Pokémon cominciò esattamente 20 anni fa con una domanda: quale sfera poké scegli? Chi troverai tra BulbasaurSquirtle o Charmender? Era il 27 febbraio del 1996 quando furono lanciati in Giappone Pokémon Rosso e Pokémon Verde, arrivati in Italia solo due anni dopo, nel 1998, con le versioni Pokémon Rosso e Pokémon Blu per mano della compagnia Nintendo che ne ha fatto un videogame per Game Boy.

Con il passare degli anni sono diventati i personaggi principali e amici di tantissimi bambini, pronti a tifare per il proprio “animaletto” preferito con la speranza di vederlo vincere in una “battle” in oltre cinquanta videogiochi, in una serie tv di 17 stagioni e di ben 20 film, l’ultimo dei quali in uscita in Giappone proprio in questi giorni.

Continua a leggere

BATPASSEGGINO

Standard

A pochi giorni dall’uscita nelle sale cinematografiche di tutto il mondo (o quasi) di “BATMAN VS SUPERMAN“, è sbarcato in Italia, per una esposizione, un gadget particolare che un super fan statunitense del Cavaliere oscuro di Christopher Nolan si è fatto creare appositamente circa un anno fa grazie ad una particolare richiesta fatta ad un team di specialisti in effetti speciali di Hollywood. Continua a leggere